Le Nostre Ricette

Uova Asparagi e Tartufo

per 2 persone

 

20 asparagi 

2 uova o 4 in base ai gusti

30/40 g di burro (ci deve essere un po di condimento, altrimenti restano asciutti)

2 cucchiai di parmigiano grattuggiato

sale

tartufo nero

Lavate gli asparagi, o se siete più comodi usate quelli surgelati che sono buoni lo stesso, metteteli a cuocere in acqua bollente salata per circa 10/15 minuti, attenzione a non farli cuocere troppo.

Scolateli e mettetene 10 per piatto.

Fate sciogliere il burro in due tegami separati (ma potete benissimo usarne uno solo, io l’ho fatto solo per una questione di estetica finale del piatto) e mettete a cuocere le uova per 5 minuti (o in base ai gusti , a me le uova all’occhio di bue piacciono con l’albume cotto e tuorlo crudo e non rappreso), salatele a metà cottura.

Mettete l’uovo nel piatto sopra gli asparagi con un po di sughetto, mettete un cucchiaio di parmigiano e una grattatina di tartufo (ovviamente visto che non è facile trovare il tartufo se ne può fare tranquillamente a meno, sono lo stesso buonissimi!)

Io quando li mangio, rigorosamente con le mani, puccio (scusate il gergo, ma quando ci vuole ci vuole!) l’asparago nel tuorlo d’uovo….da leccarsi le dita!

 

BUON APPETITO!

Tagliatelle con Tartufo Nero

Per 2 persone

– 250 gr. di tagliatelle o spaghetti all’uovo
– 70-80 gr. di burro
– tartufo nero
– sale
– parmigiano reggiano grattugiato, se di gradimento

Preparazione tagliatelle al tartufo

Prendete il tartufo, raschiatelo con cura con uno spazzolino a setole medie inumidito, in modo da rimuovere i residui di terra senza sciuparlo

Affettate il tartufo finemente in un piatto

Intanto mettete a cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata

Un minuto prima di scolare la pasta fate sciogliere il burro in una padella capiente

Scolate i tagliolini al dente e saltateli in padella con il burro ed il tartufo

Impiattate servite cospargendo con altre fettine di tartufo e, se di gradimento, con parmigiano grattugiato…

Buon appetito!